SAVE THE DATE

SAVE THE DATE

29 marzo 2019

 

Dopo il successo della scorsa edizione, quest’anno l’appuntamento con il Vela Day raddoppia. Saranno due giornate di festa, per grandi e piccini, organizzate in collaborazione con Kinder + Sport. 

Apriremo, a quanti interessati alle attività veliche, le porte del Circolo per promuovere lo sport della vela. L’1 e il 2 giugno vi aspettiamo numerosi!

I NOSTRI RAGAZZI IN PARTENZA PER LA SELEZIONE OPTIMIST

I NOSTRI RAGAZZI IN PARTENZA PER LA SELEZIONE OPTIMIST
28 marzo 2019
Divise nuove per la squadra agonistica optimist in partenza per partecipare alle selezioni a Varazze. Forza ragazzi buon vento!!

L'ITALIANO CLASSI OLIMPICHE 2019 SUL GARDA LOMBARDO

L'ITALIANO CLASSI OLIMPICHE 2019 SUL GARDA LOMBARDO

27 marzo 2019

La macchina organizzativa dei campionati italiani classi olimpiche 2019 è in moto. Sotto l’attenta regia della Federazione Italiana Vela rappresentata, nell'ambito del comitato locale, dal consigliere nazionale Domenico Foschini e dal presidente della XIV zona Rodolfo Bergamaschi, il gruppo con i club velici di Gargnano, Canottieri Garda Salò, Toscolano Maderno e Univela Campione, sta disponendo la grande macchina che dall’ 11 al 14 settembre sarà impegnata nelle acque dell’alto Garda lombardo per le regate che di fatto saranno il primo atto verso le olimpiadi di Tokio del 2020, compresa, quasi certamente, la flotta dei velisti paralimpici con il singolo 2.4 metre.

Grande entusiasmo è stato espresso dai responsabili di Federvela, dai presidenti di club con Lorenzo Tonini (Circolo Vela Gargnano), Marco Maroni (Canottieri Garda Salò), Ariana Mazzon (Univela), Alcide Morani (Cv Toscolano-Maderno).

Sandro Pellegrini - Garda grandi eventi per ufficio pr comitato locale cico 2019

I BLACKY BOYS DEL CVTM AL TROFEO BIANCHI

I BLACKY BOYS DEL CVTM AL TROFEO BIANCHI

24 marzo 2019

Il Trofeo Roberto Bianchi apre, come consuetudine, la stagione primaverile-estiva del Circolo Vela Gargnano, lungo la riva lombarda del Garda. Più di 30 imbarcazioni con circa 150 velisti, si sono presentate sulla linea di partenza della “Mini” Long Distance, tappa dei rispettivi circuiti per la classi Asso 99 e Protagonist. Si parte con le raffiche del Pelèr (10-12 nodi) che accompagnerà le flotte per quasi ¾ della prova, boa Nord appena sotto Campione, in località Forbisicle di Tignale, campo di gara di tante regate olimpiche, che lo sarà anche a metà settembre con i Campionati Italiani delle classi Olimpiche 2019.

Il piccolo e veloce Flying Star in versione “Black” del Circolo Vela Toscolano-Maderno vince la classe Mista. A bordo i giovani ex 29Er con Nicolò Codeghini al timone, nell’equipaggio Davide Carbonelli, Giovanni Boletti (che del 29Er è il Campione Italiano Giovanile 2018), Daniele Minoni, il tutto sotto l’attenta regia del team manager Emanuele Carbonelli.